30/09/2003

Quando ci si trova in altri paesi, è facile notare come ci siano un sacco di differenze: culturali, geografiche, e molte di ordine pratico. Tra queste ultime, uno dei maggiori ostacoli allo shopping in paesi stranieri è quello di non trovare la taglia giusta; del resto, mentre le informazioni su come convertire le valute o come cambiare il voltaggio al proprio rasoio abbondano, non è facile capire come funzionano le taglie dei vestiti negli altri paesi.

Abbiamo cercato di venirvi incontro, con delle pratiche tabelle che, anche se non sono precise al millimetro (del resto nei vari paesi i produttori tengono conto di un sacco di fattori per determinare la taglia, la stessa taglia non è uguale tra diverse marche, e il grado di vestibilità cambia da capo a capo a seconda del modello), possono esservi d'aiuto quando siete prese/i da frenesia da shopping a New York, a Londra o in Germania.

Speriamo che possano esservi d'aiuto.

 

Vestiti da donna:

 

Abiti da donna:

Gran Bretagna6810121416182022
USA468101214161820
Spagna/Francia343638404244464850
Italia384042444648505254
Germania323436384042444648
Giappone35791113151719

 

Scarpe da donna:

 

Gran Bretagna1 1/22 1/23 1/24 1/25 1/26 1/27 1/28 1/2
USA345678910
Europa3536373839404142
Giappone2021222324252627

Una legge che è facilmente verificabile sul campo è la seguente: "la frequenza con cui il produttore scrive nell'etichetta una taglia inferiore di una o due taglie rispetto a quella effettiva è direttamente proporzionale al costo del vestito."

 

Vestiti da uomo:

 

Collo delle camicie:

Gran Bretagna1414 1/21515 1/21616 1/21717 1/2
USA1414 1/21515 1/21616 1/21717 1/2
Europa3637383940414243
Giappone3637383940414243

Completi, maglioni e giacche

Gran Bretagna3436384042444648
USA3436384042444648
Europa4446485052545658
GiapponeS--ML--L----

Scarpe da uomo

Gran Bretagna5 1/26 1/27 1/28 1/29 1/210 1/211 1/213
USA678910111213
Europa3839404142434445
Giappone2526272829303132
Australia56789101112